Successo Superpremium Brands Peroni a Beer Attraction!

superpremium peroni beer attraction

Beer Attraction 2019: si conferma il successo dei Superpremium Brands di Birra Peroni. La kermesse si conclude con un bilancio nettamente positivo e con l’anticipazione del lancio in Italia di Kozel Dark!

Il bilancio, dopo quattro giorni di Beer Attraction, si conferma molto positivo per la Business Unit dei Superpremium Brands di Birra Peroni. A dirlo sono i numeri ma anche l’apprezzamento ricevuto per l’intera proposta birraria.

Boccali di birra spillati: 9.300
Pilsner Urquell non pastorizzata spillata dal tank 500 litri
Visitatori allo stand: +20% rispetto al 2018

Tra le novità in portfolio un prodotto innovativo, proposto in fiera per testarne il gradimento, che è andato ad arricchire la gamma ceca: la Kozel Dark Lager.

La Business Unit ha deciso di far leva sulla qualità e l’ottima bevibilità dei prodotti introducendo la grande novità del 2019 ossia la proposta al cliente di una vera e propria gamma ceca: rilanciando in Italia la Kozel Premium Lager e introducendo la Kozel Dark Lager.

A differenza di altre birre scure e “pesanti”, la Kozel Dark Lager è molto bevibile e apprezzata. È la lager scura più premiata del mondo e la seconda birra scura più famosa a livello mondiale dopo Guinness.

“Nel mese di febbraio abbiamo proposto Kozel Dark Lager al pubblico di settore ottenendo un successo che avevamo previsto ma che è andato ben oltre le aspettative” esordisce così Cristiano Marroni Darena, direttore della Superpremium Brands Business Unit “Il successo di questo test ha confermato la volontà di offrire il prodotto in modo continuativo e, nei prossimi mesi, Kozel Dark entrerà a far parte del nostro portfolio”.

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here