10 modi diversi per aprire una bottiglia di birra, senza apribottiglie!

10 modi aprire birra

Si chiude una porta, si apre una birra! … Ecco 10 modi diversi per aprire una bottiglia di birra senza l’apribottiglie!

Se anche voi non siete mai riusciti ad aprire una bottiglia di birra con l’accendino, suscitando l’ilarità dei vostri amici MacGyver, questa è la mini guida che fa per voi!

1) Il cucchiaio: Se in casa manca, o si perde, un oggetto utile come l’apribottiglie, questo metodo dovrebbe fare al caso vostro.

Un cucchiaio di certo c’è!

Afferrate saldamente la bottiglia, posizionate il bordo del cucchiaio sotto il tappo della bottiglia, un altro dito sopra il tappo e spingete il cucchiaio verso il basso.

L’angolo del bordo del cucchiaio farà leva sul tappo verso l’alto, facendolo schizzare via!

2) Il pezzo di carta: Se siete fuori casa, e di certo non avete con voi un apribottiglie o un cucchiai, basta usare quel fastidioso volantino sul vetro della macchina!

Piegatelo a metà ripetutamente fino a quando non rimarrà un rettangolo spesso.
Posizionate il pezzo di carta sotto il bordo del tappo della bottiglia e forzatelo verso l’alto.

Questo gioco di leve richiederà una mano forte, ma potrà aprire la vostra birra in pochi secondi.

3) La scarpa col tacco: Se avete ancora l’idea che la donna sia il sesso debole è perché non avete ancora visto le sue scarpe col tacco in azione!

Basta sollevare il piede da terra senza togliere la scarpa, posizionate la punta del tacco sotto il tappo della bottiglia di birra.

Mettete il ​​dito sotto la punta per tenerlo in posizione e spingete la parte posteriore della scarpa verso il basso e… voilà!

4) La sciabola: Ebbene sì, tra i modi per aprire la vostra bottiglia, c’è anche la sciabolata!

Tenete la bottiglia di birra lontana da voi e “affettate” il tappo con un solo forte movimento di lama (anche il machete può andar bene…).

Magari fatelo all’aperto, magari con una birra buona, ma non troppo!

5) Un’altra birra: Se sei un vero #beerlover, è molto probabile che nel tuo frigo non ci sia una sola bottiglia di birra.

Mettete la bottiglia che intendete aprire in posizione verticale e capovolgete l’altra, facendo scorrere l’angolo del tappo sotto i bordi del tappo della bottiglia.

Unite a cerchio intorno alla bottiglia capovolta due dita con il pollice, tenendo con l’altra mano il collo della bottiglia che volete aprire.

Spingete la bottiglia capovolta lontano da voi per applicare una pressione verso l’alto sul tappo della bottiglia, e il gioco è fatto!

6) Le forbici: Una lama più semplice da usare di quella della sciabola è, senz’ombra di dubbio, quella di una qualsiasi forbice.

Come molti altri metodi, anche questo si basa sulla creazione di una leva per sollevare il tappo.

Mentre posizionate la lama delle forbici sotto i bordi del tappo della bottiglia, fissatela con il pollice e ruotate la lama verso voi per staccare il tappo.

7) La fede: Può sembrare poco “carino” servirsi di un anello per aprire una birra, ma è sicuramente efficace!

Afferrate la bottiglia con la mano senza anello e mettete l’altra mano col palmo sopra il tappo.

Incastrate l’anello sul bordo del tappo e con la giusta pressione il tappo salterà via.

A seconda della forma e della dimensione dell’anello, potrebbe rivelarsi più o meno efficace.
Se avvertite dolore, smettete, ci sono altri modi!

8) Il telecomando: Siete pigri? Pigrissimi? Perfetto, questo metodo fa al caso vostro!

Usa l’estremità più corta (non quella del led luminoso possibilmente) del telecomando come una leva, posizionando il bordo proprio sotto il tappo della birra, tenendolo in posizione con il dito.

Spingetelo verso l’alto per sollevare il tappo… godetevi la vostra birra guadagnata duramente.

Il telecomando potrebbe rovinarsi leggermente, ma non siete dovuti andare in cucina, valutate.

9) Le chiavi: Che siate in casa o a spasso, avrete di sicuro una chiave con voi (a meno che non l’abbiate persa, in tal caso questo metodo non fa per voi).

Stringete il collo della bottiglia con la mano non dominante e mettete una chiave resistente, come quella dell’auto, sotto il tappo.

A questo punto ruotate la chiave verso l’alto fino a sentire saltare il tappo.

Provate un lato diverso del tappo se non è saltato via, non arrendetevi, ne vale la pena, no?

10) L’accendino: È ora di dare prova della vostra forza e dedizione con il metodo più amato (e odiato) di sempre!

Tenete la birra con la mano non dominante molto vicina al tappo e posizionate il fondo dell’accendino sotto il tappo.

Impugnate con decisione la parte metallica dell’accendino. Fate scivolare il dito verso l’alto lungo il collo della bottiglia, in maniera che l’accendino sia ben saldo contro il tappo.

Spingete rapidamente, ma con decisione, sull’accendino per far saltare il tappo.

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here