Rapporto annuale 2020 del Gruppo Krombacher!

Il Gruppo Krombacher mostra la sua resilienza dopo un anno finanziario segnato dal COVID

Nell’anno del COVID-19, la produzione totale del gruppo Krombacher è scesa del 2,5% a 7,403 milioni di ettolitri.

Le chiusure dell’HORECA, la cancellazione di eventi e feste, la mancanza di tifosi alle partite di calcio e il notevole rallentamento delle esportazioni hanno fatto sì che il 2020 sia stato un anno estremamente difficile per l’intero comparto birrario e beverage.

Anche in tempi difficili, però, il Gruppo Krombacher ha rivelato resilienza:

  • il Gruppo Krombacher ha registrato una perdita di produzione totale di 0,188 milioni di ettolitri (hl) arrivando a 7,403 milioni di hl;
  • il marchio ombrello Krombacher ha raggiunto i 5,723 milioni di hl (-4,8%);
  • nonostante le circostanze più avverse, Schweppes ha potuto crescere di 101.000 hl (+7,9%), in particolare grazie all’espansione della gamma Zero.

Commentando i risultati dell’azienda, Uwe Riehs, responsabile marketing di Krombacher Group, dichiara:

” È grazie all’alto livello di impegno e alla grande flessibilità dei nostri dipendenti che siamo stati costantemente in grado di convincere i consumatori non solo a rimanere fedeli al nostro precedente portafoglio, ma anche a provare e scoprire le nuove emozionanti linee che, nonostante le circostanze, abbiamo lanciato nel 2020.

La forza dei nostri marchi, così come la coesione e l’impegno reciproco nella nostra azienda, continuano a essere fattori di successo essenziali, particolarmente efficaci in un anno di crisi come questo”.

Krombacher rimane il brand birrario numero 1 e cresce nelle bevande analcoliche  

Krombacher ha ulteriormente consolidato la sua posizione come marchio birrario più popolare in Germania nel 2020.

Nonostante le perdite significative nel segmento della birra alla spina dovute alla pandemia, il leader di mercato si è rivelato estremamente stabile, soprattutto nel business della birra in bottiglia.

Questo ha compensato almeno in parte le perdite nel settore HORECA e delle feste.

Krombacher Pils è stata ancora una volta la birra preferita dai tedeschi nel 2020 grazie all’alta qualità del prodotto e alle campagne mediatiche rinnovate che evidenziano l’unicità del marchio “Felsquellwasser” e il suo legame con la natura.

Con la crescente importanza che lo scorso anno molte persone hanno attribuito alla vita all’aria aperta, alla sostenibilità e alla salute, il posizionamento nell’area della purezza e della natura ha garantito a Krombacher un alto impatto su tutte le piattaforme mediatiche. 

Altri elementi importanti e strategici della politica assortimentale di Krombacher sono l’attenzione verso le tipologie analcoliche e la relativa espansione.

Nel 2020, il dissetante isotonico Krombacher o.0%, il Fassbrause di Krombacher e il marchio cult Vitamalz sono cresciuti notevolmente.

Con l’introduzione di Vitamalz Sport, la tendenza verso bevande analcoliche a ridotto contenuto calorico è stata ulteriormente soddisfatta.

Sempre più consumatori apprezzano la varietà del portafoglio Krombacher, facendo di questo il marchio di birra nazionale più forte anche nel segmento degli analcolici.

Nell’area dei prodotti a ridotto contenuto alcolico, un altro lancio di successo è stato Krombacher Limobier (mix di limonata e birra).

Questa variante naturalmente torbida ha trovato rapidamente molti  nuovi fan grazie al suo gusto unico, alle sue capacità ultra-rinfrescanti e al design della confezione.

Anche la performance della Krombacher Limobier Mango-Passion Fruit, lanciata in estate, è stata sorprendente e fa ben sperare per il 2021.

I risultati in dettaglio:

Prodotti  2020 migliaia hl 2019 migliaia hl variazione migliaia hl in %
Krombacher Pils 4.235 4.507 -272 -6
Krombacher Radler incl. Limobier non-alcoholic / o.0% 569 564 5 0,9
Krombacher Pils AF / o.0% 441 439 2 0,5
Krombacher Weizen incl. non-alcoholic / o.0% 174 213 -39 -18,3
Krombacher Hell 48 52 -4 -7,7
Krombacher Brewing Tradition 78 83 -5 -6
KROMBACHER`S FASSBRAUSE 178 153 25 16,3
Krombacher brand 5.723 6.011 -288 -4,8
Vitamalz incl. Vitamalz Sport 242 225 17 7,6
Altri brand 54 72 -18 -25
Totale birre 6.019 6.308 -289 -4,6

 

Schweppes continua la sua crescita

Mentre nel settore delle bevande numerosi brand hanno sofferto, i marchi e i prodotti di Schweppes Germania sono andati controtendenza e hanno trovato molti nuovi clienti.

Dal 2006, Krombacher Group possiede la licenza di marchio e di distribuzione per la Germania e l’Austria per gli analcolici Schweppes, Orangina e Dr Pepper.

Nonostante le condizioni molto difficili nel settore della ristorazione, Schweppes Germania è stata in grado di raggiungere un risultato complessivo incredibilmente positivo.

La produzione annuale è cresciuta del 7,9% raggiungendo 1,384 milioni di hl e il fatturato è salito a 145 milioni di euro (+4,5%).

Come al solito, hanno visto una crescita straordinaria i classici come Indian Tonic Water, Dry Tonic Water e Original Bitter Lemon, ora tutti disponibili anche nella nuova e sostenibile bottiglia di vetro a rendere da 0,75 litri.

Inoltre, non accenna a diminuire il boom di Schweppes Russian Wild Berry, specialità diventata adesso uno dei primi tre prodotti Schweppes.

Un altro importante motore del successo di Schweppes è la gamma Zero. Russian Wild Berry Zero, la quarta varietà Schweppes senza zucchero, è sugli scaffali dei negozi dal 2020.

L’andamento positivo nel retail non nasconde in alcun modo la difficile situazione nel canale HORECA.

Con molti bar, ristoranti e caffè che lottano per la sopravvivenza, Schweppes ha lanciato la campagna di crowdfunding SUPPORT YOUR LOCAL BAR.

Come partner centrale di questa iniziativa, ha contribuito a sostenere il più possibile i bar. Schweppes è stata recentemente votata come miglior bevanda nella categoria mixer dalla rivista di settore gastronomico “fizzz”.

Orangina è e rimane un “love brand” assoluto; lo ha dimostrato anche nel 2020. Il gusto rinfrescante e il design iconico della bottiglia “bulbosa” stanno facendo conquistare alla limonata premium un numero crescente di consumatori.

Il “marchio di bibite più antico del mondo” sta godendo di un grande sviluppo anche in Germania. Con il claim “Ha un buon sapore. Ma non per tutti”, Dr Pepper ha fatto di nuovo furore nel 2020. Per essere all’altezza dell’attuale ‘hype’, il marchio cult statunitense è attualmente disponibile in commercio in una limited edition American football design.

La distribuzione e il marketing dei prodotti Schweppes sono in parte sotto la responsabilità di Drinks & More GmbH & Co KG, una holding al 100% di Krombacher Brauerei.

I risultati in dettaglio:

Prodotti  2020 migliaia hl 2019 migliaia hl variazione migliaia hl in %
Schweppes 1.171 1.096 75 6,8
Orangina 126 114 12 10,5
Dr Pepper 80 63 17 27
Roses 7 10 -3 -30
Schweppes/Orangina/Dr Pepper  1.384 1.283 101 7,9

 

Fatturato del Gruppo Krombacher

Fatturato 2020 milioni di € 2019 milioni di € Variazione milioni di € in %
Krombacher brand 658,2 697,7 -39,5 -5,7
Schweppes/Orangina/Dr Pepper 145,0 138,8 6,2 +4,5
Vitamalz 19,0 17,4 1,6 +9,2
Other brands 6,2 8,2 -2,0 -24,4
Krombacher Group total 828,4 862,1 -33,7 -3,9

 

Prospettive: Diversità di gamma, attenzione alla qualità e una cultura della responsabilità rimangono elementi centrali

Riguardo all’anno in corso, Uwe Riehs afferma: “La prima metà del 2021 continuerà probabilmente a essere dominata dagli effetti della pandemia.

Di conseguenza, la pianificazione per quest’anno sarà impegnativa. Tuttavia, non ci faremo scoraggiare e continueremo a porre il nostro focus strategico sull’eccellente qualità e sulla varietà dei prodotti. Come nel 2020, sarà importante tenere le persone con noi, sia i nostri consumatori che i nostri dipendenti”.

Ciò si riferisce ancora una volta alla responsabilità sociale di Krombacher come azienda. Uwe Riehs commenta: “Krombacher e i suoi dipendenti possono essere molto orgogliosi delle loro attività dall’inizio della pandemia a oggi.

Tra le altre iniziative, è stato fornito gratuitamente etanolo per la produzione di disinfettante, è stata fatta una donazione di 1 milione di euro al Fondo di Soccorso Coronavirus della Croce Rossa tedesca ed è stata anticipata la campagna annuale di raccolta fondi Krombacher dedicata al volontariato.

Già dal 2003, 100 istituzioni non profit sono state sostenute e promosse annualmente con € 2.500 ciascuna”.

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here