Posticipata al 04-05-06 febbraio 2022 la seconda edizione di Malto Beer Expo

La seconda edizione di Malto Beer Expo si terrà il 04/05/06 febbraio 2022. Dopo aver valutato la situazione dettata dal protrarsi dell’emergenza sanitaria, gli organizzatori, di comune accordo con Unipol Arena, hanno deciso di posticipare la fiera a febbraio 2022.

Grazie al SOLD OUT degli spazi espositivi e le collaborazioni prestigiose con Arrogant Sour Festival e FrankenBierFest, Malto Beer Expo si pone quindi l’obiettivo di essere un punto di riferimento per la ripresa, non solo del settore fieristico della birra artigianale, ma degli eventi in generale.

Le migliaia di persone attese per la kermesse di tre giorni contribuiranno alla ripartenza economica del territorio e dell’indotto legato alla fiera.

Tutti i biglietti e abbonamenti già acquistati rimangono validi

Le grandi novità dell’edizione 2020 precedentemente annunciate: un nuovo allestimento, che permetterà di quasi raddoppiare il numero di birrifici partecipanti alla manifestazione (75, contro i 40 dell’edizione ’19) mentre le birre artigianali da poter degustare saranno 500 (250 nella prima edizione).

Un giorno in più di manifestazione, oltre al sabato e alla domenica, si aggiunge il venerdì.

Nuovi orari: dalle 14:30 alle 19:00 Malto Beer Expo sarà solo evento fieristico con Masterclass, Show Cooking, tour degustativi e delle classi di Beer Tasting intensive, della durata di 8h, che permetteranno di ricevere alla fine del corso un diploma di Beer Taster.

Una nuova app, creata in collaborazione con Yhop, che permetterà ai visitatori di seguire tutti gli aggiornamenti sulla manifestazione prima e durante lo svolgimento dell’evento.

Beer Pop Award: il concorso che eleggerà la birra regina della manifestazione.

A determinare il vincitore del premio saranno proprio i visitatori, che potranno scegliere le loro birre preferite e dare la loro preferenza tramite l’app della manifestazione.

I birrifici presenti:

Italiani: Alder, Argo, Baus Beer, Biren, Birra Bagnino, Birra Barbanera, Birra Mastino, Birra Perugia, Birrificio Abruzzese, Birrificio Amerino, Birrificio Artigianale Curtense, Birrificio Clandestino, Birrificio Del Catria, Birrificio Emiliano, Birrificio Evoqe, Birrificio Forum Iulii, Birrificio Lariano, Birrificio Manerba, Birrificio Mezzopasso, Birrificio Oldo, Birrificio Rurale, Birrificio Ventitre, Brewberry, Brewfist, Brùton, Barbaforte, Busa dei Briganti, Canediguerra, Cascina Motta, Croce di Malto, Doppiobaffo, Edit, Foglie d’Erba, Giustospirito, Hammer, Il Mastio, La Buttiga, Mastri Birrai Umbri, MC77, Mine Brewery, MFB Manifattura Birre Bologna, Statale Nove, The Wall Beer, Torre Mozza, White Dog Brewery, Vetra

Stranieri: 71 Brewing, Amundsen, Anspach&Hobday, Bakalar, Brew By Numbers, Brewdog, Burnt Mill, Eichhorn, Elch, Gaffel, Fourpure, The Kernel, Moenchsambacher, Moor, Overworks, Partizan Brewing, Rogue, Schlenkerla, Schwarzbraeu, SignatureBrew, Siren CraftBrew, Stern, Stone Brewing, To Øl, Zagovor, Whiplash.

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here