BLANCHE DE NAMUR INCONTRA IL SUCCO DI LAMPONE

BLANCHE DE NAMUR

 

È una primavera ricca di importanti novità, quella che stanno vivendo il birrificio belga Brasserie Du Bocq e in particolare Blanche de Namur.

Dopo aver comunicato il restyling grafico della “regina” delle Bières Blanche, arriva anche la Blanche de Namur Rosée, fruit beer disponibile nel nuovo formato da 33 cl.
Blanche de Namur Rosée è tornata! Dopo essere apparsa nella gamma delle birre stagionali 2016 di Interbrau, nel formato in fusto, la Blanche aromatizzata con succo di lampone di casa Du Bocq fa capolino anche nella primavera 2017, però nel nuovo formato in bottiglia, precisamente da 33 cl.
L’ottimo consenso raccolto tra il pubblico di appassionati e addetti ai lavori presenti alla recente manifestazione Beer Attraction di Rimini ha convinto il birrificio belga e Interbrau ad inserire in pianta stabile la Blanche de Namur Rosée nell’offerta dell’importatore italiano.
Le cosiddette fruit beer sono piuttosto diffuse e vantano una lunga tradizione in nazioni a forte vocazione birraria come il Belgio. Nello specifico la Rosée viene ottenuta miscelando con perizia la plurimedagliata Blanche de Namur con il succo di lamponi, che conferisce alla birra un bel colore tra l’arancione e il rosa.
Il gusto è dolce e fruttato, con una componente agrumata data dal luppolo e dal particolare lievito che la rende particolarmente rinfrescante e dissetante, ottima per un fresco aperitivo dopo una giornata di sole!
Ovviamente anche la Blanche de Namur Rosée presenta in etichetta la rinnovata veste grafica che ha contraddistinto la sorella Blanche de Namur.
Namur range

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here