Arrosto di coniglio farcito alla birra Rothaus Pils

Un secondo piatto da leccarsi i baffi? Provate l’Arrosto di Coniglio farcito, ovviamente alla birra! Ottimo con Rothaus Pils, importata in Italia da KIEM!

Il coniglio cotto al forno può risultare spesso un po’ troppo secco, se non cotto in abbondante liquido e lentamente il risultato troppo asciutto non premia la bontà straordinaria della sua carne.

Per evitare tale problema abbiamo chiesto soccorso alla birra, la Rothaus Pils importata in Italia da Kiem.

Risultato straordinario!

Ingredienti (per sei persone)

Per la farcitura:

  • frattaglie del coniglio,
  • 150ml latte intero,
  • 100g manzo tritato,
  • 1 salsiccia,
  • 1 uovo,
  • trito di finocchietto,
  • rosmarino,
  • prezzemolo e olive nere,
  • 1-2 fette di pane duro,
  • sale e pepe qb.

Per l’arrosto:

  • 1 coniglio spellato e pulito da circa 1,5kg,
  • birra Rothaus Pils qb,
  • 1 rametto di rosmarino,
  • olive nere,
  • olio evo,
  • sale e pepe qb

Preparazione.

Il ripieno. Preparare un trito con un ciuffo di finocchietto selvatico, gli aghi del rosmarino, il prezzemolo e la polpa delle olive nere.

In una ciotola mettere pane e latte e, quando sarà ammollato, aggiungere la carne trita di manzo, le frattaglie tagliate a pezzetti, la salsiccia sbriciolata, sale e pepe e il trito aromatico già preparato, infine, con le mani lavorare l’impasto fino a che non risulterà compatto come una polpetta.

L’arrosto. Per prima cosa è necessario procurarsi un recipiente adatto per la cottura in forno che abbia un coperchio, bordi alti e l’ampiezza per contenere il vostro coniglio intero.

Preparare il coniglio che avrete tenuto in ammollo in acqua acidula, salare e pepare le carni sia nell’esterno che nell’interno e riempire la pancia del coniglio con la polpetta di ripieno precedentemente preparata.

Con ago e filo da cucina cucire la pancia e adagiare il coniglio nella teglia, aggiungere la birra fino a metà copertura della carne, una passata di olio abbondante sulla carne, un rametto di rosmarino, una manciata di olive nere e… siete pronti per infornare.

La cottura è importante, eseguirla scrupolosamente. Il tempo di cottura sarà di una ora e mezzo abbondante.

Forno caldo a circa 200°C e nella prima ora di cottura tenere l’arrosto coperto, nella mezz’ora successiva rigirare spesso l’arrosto, attendere comunque che la coloritura delle carni sia ben brunita in tutte le parti e che i liquidi di cottura siano sufficientemente ritirati.

Servire l’arrosto portandolo in una pirofila a tavola per intero e spezzatelo a piacere dei vostri ospiti. Le carni del vostro arrosto risulteranno tenere, la cottura con questa birra gli avrà fornito aroma luppolato e sapore di malto.

Coniglio Birra

La Badische Staatsbrauerei Rothaus fondata nel 1791 a Rothaus nella regione della Foresta Nera è la birreria più alta della Germania e conosciuta come un marchio di culto.

Da sempre punta alle cime della qualità per produrre nel pieno rispetto dell’ambiente birre eccezionali e squisitamente regionali.

Tra le birre prodotte spicca la Rothaus Pils, una pils di riferimento in assoluto: perfetto equilibrio tra asprezza nordica e dolcezza tedesca meridionale.

Rothaus Pils g.a. 5,1% vol.

Colore giallo dorato brillante, schiuma compatta e cremosa, nobili profumi luppolati.

In bocca una freschezza magistrale e un corpo persistente, seppure di grande bevibilità, a garanzia di una straordinaria soddisfazione per il palato.

Una birra inconfondibile, frutto della più raffinata cultura birraia tedesca.

rothaus pils

Produttore: Badische Staatsbrauerei Rothaus

Grado alcolico: 5,1°
Aspetto: Limpido
Colore: Chiaro
IBU: 32
Tipologia brassicola: Pils
Fermentazione: Bassa

Importatore: Kiem s.r.l.

 

 

Kiem logo

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here