Filetto di maiale alla Bown Fire di B-FOUR BEER

Filetto di maiale alla Bown Fire di B-FOUR BEER

Filetto di maiale alla Bown Fire birra artigianale della B-Four: Una gustosa ricetta a base di maiale arrosto con pancetta, funghi chiodini e letto di crema di cavolfiore!

Ecco un gustosissimo secondo della nostra rubrica BirrEat: Filetto di maiale con pancetta, funghi chiodini e crema di cavolfiore; il tutto esaltato dall’artigianale Brown Fire di B-FOUR BEER!

Ingredienti per 4 persone

Per l’arrosto:

  • 1 filetto di maiale intero da circa 800 g
  • 100 g di pancetta tesa tagliata a fette
  • 33cl di birra artigianale Brown Fire del birrificio B-Four
  • Rametto di rosmarino sale, pepe e olio evo

Per la crema di cavolo:

  • 1 cavolfiore di media grandezza
  • 1 patata
  • 1 costa di sedano
  • Olio evo qb
  • Parmigiano grattugiato 3 cucchiai
  • Sale e pepe nero qb

Per i funghi:

  • 300 g di funghi chiodini
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Preparazione dell’arrosto

Prendete il filetto e lasciatelo a marinare nella birra per almeno 12 ore.

Passato il tempo della marinatura prendete un tagliere e stendete le fette di pancetta creando un riquadro lungo almeno quanto il vostro filetto.

Salate e pepate il filetto ponetelo sopra lo strato di fette di pancetta arrotolandola intorno alla carne, legate con del filo da cucina e inserite un rametto di rosmarino.

In una ampia padella ponete il filetto preparato come sopra descritto e lasciatelo ben rosolare in ogni sua parte.

Prendete una teglia da forno versateci la birra di marinatura in maniera che il liquido copra almeno la metà del filetto.

Infornate per 45 minuti a forno caldo 220 g. Gli ulteriori 15 minuti di cottura girate spesso il filetto in modalità grill del forno.

Preparazione dei funghi

Pulite bene i funghi, separate i chiodini e possibilmente cuoceteli interi facendoli trifolare con qualche cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio, sale e pepe.

Terminate la cottura a fuoco moderato e lasciateli da parte.

Preparazione della crema di cavolo

In una pentola dai bordi alti tritate la costa di sedano, spezzate il cavolfiore, tagliate a dadi la patata, sale pepe, un niente di noce moscata, mezzo bicchiere di olio.

Iniziate a soffriggere aggiungendo dopo 10 minuti acqua quanto basta (uno o due bicchieri al massimo).

Passate tutto con il mini pimer fino a che non avrete una crema consistente, regolatevi con aggiunta di acqua per la sua densità.

Impiattamento

Liberate dal filo di cucina il filetto e tagliatelo a fette di almeno tre centimetri, mettete la crema di cavolo nel piatto, al centro il pezzo di filetto e sopra la carne ben composti i funghi chiodini.

Tutti gli ingredienti devono essere serviti caldi.

È un piatto armonico nei sapori, funghi e crema di cavolo esaltano il maiale che cotto nei grassi della pancetta e nella birra Brown Fire acquisisce sapore e un retrogusto dolce e decisamente unico.

 

filetto brown fire

Brown Fire – Mild Ale
Birra di color “tonaca di frate” con schiuma persistente, compatta e di color crema. Corpo leggero con lievi sentori di malto e note di biscotto inglese, frutta secca e pane tostato. Presenza di moderati esteri fruttati che ricordano la susina fresca, la mela cotta e l’uvetta secca. Luppolatura delicatissima.
Abbinamenti: si abbina a piatti a base di carne di maiale o semplicemente come birra da conversazione.

brown fire b four

Produttore: B-FOUR BEER

Grado alcolico: 3,7%
Colore: EBC 45
Grado di amaro: IBU 17
Temperatura di servizio: 8°C
Densità zuccherina del mosto: gradi plato 9,50
Disponibile in:
– bottiglia 0,33 lt
– bottiglia 0,75 lt
– fusto 20 lt

Summary
recipe image
Recipe Name
Filetto di maiale alla Bown Fire di B-FOUR BEER
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

lascia un messaggio

comment-avatar

*