Pils2 di Otus è Medaglia di Bronzo all’European Beer Star 2020

otus pilsner

Fra le migliori birre artigianali italiane premiate all’European Beer Star troviamo la Pilsner di OTUS si è classificata al terzo posto della Categoria 2 – German-style Pilsner.

OTUS colloca questo nuovo attestato di eccellenza di Pils2 accanto ai precdenti:

⦁ Certificato d’Eccellenza conseguito nella categoria 4.3 Lager (German-style Pilsner) del Brussels Beer Challenge 2019

⦁ Terzo posto conseguito a Rimini nella categoria 1 (German and Bohemian Pilsner) del concorso Birra dell’Anno 2019 indetto dall’Associazione Unionbirrai.

Prodotta dal 2016, Pils2 è una lager ad ispirazione tedesco-ceca, con luppoli continentali.

Caratterizzata dai profumi floreali e speziati dei luppoli e dai toni dolci dei malti, che in bocca sono bilanciati dall’amaro gradevole del luppolo, questa birra sorprende per la fragranza e l’equilibrio delicato.

La schiuma è fine e compatta, aderente e persistente.

L’aspetto può essere leggermente velato per la presenza dei lieviti. Il colore è giallo paglierino.

Le lunghe maturazioni al freddo, l’acqua povera in sali e l’amaro non invadente dei luppoli sono alla base di questa ricetta e rendono la birra appagante ma nello stesso tempo delicata.

Pils2 in breve:

Birra artigianale in stile Pilsner

FERMENTAZIONE BASSA
GRADO ALCOLICO 5.2%
COLORE CHIARO 6 EBC
AMARO 30 IBU

Aroma: Cereali, fiori, erbe e spezie.
Gusto: Miele e cereali, fiori ed erbe.

Distribuzione:
⦁ bottiglia 33 cl
⦁ bottiglia 75 cl
⦁ Fusti 24 l

Dichiarazioni dello staff di OTUS

La Germania è la patria delle Pilsner e il riconoscimento di qualità che ci consegna l’autorevole giuria internazionale riunita a Norimberga assume particolare importanza se pensiamo che il nostro mastro birraio ha scritto la ricetta ispirandosi alle migliori Pilsner tedesche”. [Alessandro Reali, Mastro birraio di OTUS]

I successi di OTUS nei concorsi internazionali confermano che la birra artigianale italiana sta conquistando il cuore di una quantità crescente di nuovi consumatori, i quali, pur desiderando andare oltre il gusto uniforme e standardizzato delle birre industriali, non sono però avvezzi alle complessità amare proposte dai birrifici artigianali negli ultimi anni. Penso che l’eccellenza della birra artigianale sia misurabile anche dalla sua capacità di incontrare il gusto dei consumatori meno esperti”. [Giampietro Rota, responsabile commerciale di Otus].

Pils2 è stata riconosciuta come una delle migliori birre al mondo, ciò conferma la sia la qualità della nostra birra sia le capacità tecniche di Otus. La medaglia di bronzo ci onora perché Otus è il primo birrificio italiano a vincere un premio in una categoria di birra, la German-Style Pilsner, tra i più competitivi e di cui i tedeschi sono maestri. Va poi detto che le Pilsner sono prodotte in quasi tutti i birrifici nel mondo, ve ne sono migliaia in commercio. Il risultato avvalora il nostro rigore nella produzione, che seguiamo con cura e attenzione in ogni fase, dalla fermentazione, alla maturazione, all’imbottigliamento”. [Alessandro Reali, Mastro birraio di OTUS]

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here