Le Barrel Aged di Avery, fantasie d’inverno!

Avery barrel aged

Quando le Montagne Rocciose di Boulder in Colorado si tingono di bianco e arriva il freddo, quello vero, è il momento ideale per gustare le Barrel Aged di Avery!

Una serie di birre davvero uniche, per la prima volta disponibili anche in Italia.

Brewrise, infatti, ha da poco annunciato l’arrivo di otto delle birre maturate in botte prodotte da Avery.

Sperimentazione, passione e spirito innovativo sono la forza motrice. Quantità limitatissime e un altissimo potenziale di invecchiamento.

Questo è ciò che rende ogni produzione della serie Barrel-Aged unica.

La prima della serie è IMPERIAL STOUTWORK ORANGE 2019 (15,7% vol.) affinata per oltre quattro mesi in botti di Bourbon e whisky, impreziosita con cardamomo, cioccolato e scorza d’arancia.

Sempre tra le stout troviamo la UNCLE JACOB’S STOUT 2018 (15,9% Vol.) creata in onore del quinquisavolo Jacobs, che nel lontano 1790 fu il primo a creare il Bourbon nell’omonima contea del Kentucky.

Una birra decisamente complessa e di carattere, dalle intense note di vaniglia e Bourbon.

A seguire la TWEAK 2018 (14,7% vol.) lasciata maturare per più di quattro mesi in botti di Bourbon e che sorprende fin dal primo sorso per le sue intense note di caffè e l’aroma bilanciato di malti tostati, cioccolato fondente e vaniglia.

Un altro risultato della maestria birraia è sicuramente la PLANK’D 2018 (alc. 16,2% Vol.), una Porter dal colore scuro, intense note di cioccolato e rum che si fondono con quelle più dolci del frutto simbolo delle isole del Pacifico; il cocco.

Tra le novità troviamo anche quattro Sour Ale, rispettivamente:

  • EXPLETUS 2016, invecchiata in botti di tequila con aggiunta di ciliegie Montmorency
  • CERTATIO EQUESTRIS 2016, l’interpretazione in chiave Avery di un mint julep, il cocktail originario del Sud degli Stati Uniti a base di menta e Bourbon!
  • LUNCTIS VIRIBUS 2016 è un blend lasciato maturare in botti di tequila e in botti di Cabernet Sauvignon. I dolci sentori agrumati si fondono in perfetta armonia con le note più terrose e acerbe dell’uva.
  • Per finire un batch limitato da non perdere, AMICITIA 2017, una Wild Ale caratterizzata da note decise e vinose. Affinata per otto mesi in botti di Cabernet Sauvignon e nata per celebrare l’amicizia!

Vere e proprie fantasie d’inverno ad alta fermentazione che permettono di esplorare gusti e aromi assolutamente diversi tra loro!

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here