Birra dell’Eremo

Con sede operativa a Capodacqua di Assisi, provincia di Perugia

Dotato di un impianto di tutto rispetto, fondato sull’abilità del mastro birraio, nasce nel 2012 un birrificio artigianale che in poco tempo ha conquistato i favori del pubblico e degli intenditori
Una passione autentica per l’homebrewing, una solida esperienza imprenditoriale tramandata da generazioni, un luogo semplicemente unico, Assisi: su queste basi si fonda il birrificio artigianale Birra dell’Eremo, il giusto equilibrio tra storia e gusto. È alle pendici del monte Subasio che prende forma il progetto imprenditoriale di Geltrude Salvatori Franchi e suo marito Enrico Ciani con il supporto del resto della famiglia. Enrico, grazie alla laurea in Agraria e a una specifica formazione al CERB (Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra di Perugia), trasforma così il suo sogno in realtà.
Nella nuova azienda Geltrude, laureata in Relazioni Internazionali ha riversato tutte le sue energie, cercando di interpretare in modo moderno e dinamico il suo ruolo di manager. Un’impresa di famiglia dunque, dove alla profonda conoscenza del mondo birraio si uniscono passione, amore per il buon bere e desiderio di diffondere la cultura dell’autentica birra artigianale… con un occhio di riguardo all’immagine, basta guardare l’estetica delle etichette e del sito web.


Un’azienda giovane, dinamica, attenta anche al mondo ecosostenibile. A partire dalla scelta del packaging, con la bottiglia in vetro riciclabile e nel rispetto di tutti gli standard qualitativi e ambientali. A ciò si aggiunge l’utilizzo di fusti usa e getta Keykeg, fusti di ultima generazione 100% riciclabili che consentono di non utilizzare acqua e detergenti chimici per il lavaggio. I fusti, dotati di una sacca interna, sono pronti per il riciclaggio e il recupero dell’energia, permettono inoltre di ridurre al massimo gli sprechi utilizzando tutto il contenuto.
La birra non viene mai a contatto con la CO2 mantenendo un gusto e aroma inalterati e prolungando così il tempo di conservazione del fusto che una volta aperto mantiene la birra in condizioni ottimali per almeno 4 settimane dopo l’apertura. È possibile spillare la birra con una tradizionale bombola di anidride carbonica o con un compressore d’aria. I fusti KeyKeg rappresentano una soluzione innovativa ecofriendly, in linea con la vision aziendale. I sottoprodotti di lavorazione, inoltre, vengono consegnati ad allevatori della zona, che li utilizzano come ottimi alimenti per animali. Che altro dire se non conoscere e degustare le Birre dell’Eremo?
Nobile g.a. 5% vol.
Birra in stile golden ale con schiuma di colore bianco, fine e persistente. All’esame olfattivo prevale un profumo agrumato, in cui il limone predomina su tutto. Al gusto è bilanciata, l’amaro è equilibrato e svanisce facendo spazio alle note maltate.
Saggia g.a. 5% vol.
Birra in stile blanche di colore giallo paglierino con schiuma bianca, persistente. Al naso emergono profumi di lievito e agrumi che poi lasciano spazio ad intense note speziate di coriandolo ed arance. Sprigiona una piacevole nota agrumata che la rende dissetante.
Magnifica g.a. 5,5% vol.
Birra American Amber Ale di colore ambrato con schiuma bianca persistente. All’olfatto emergono i profumi fruttati e maltati; in bocca il dolce del malto fa immediatamente spazio all’amaro delicato del luppolo.
Fuoco g.a. 8,5% vol.
Birra in stile Tripel, di colore oro intenso con schiuma fine e persistente di colore bianco. Al naso emergono profumi di crosta di pane. In bocca il malto predomina grazie a morbide e avvolgenti note caramellate. La fuoco è una birra che, nonostante il suo tenore alcolico ha una facile bevibilità.
Fiera g.a. 6,5% vol.
Birra in stile American India Pale Ale, di colore biondo carico con schiuma bianca fine e persistente. Al naso emergono note agrumate di limone e pompelmo e fruttate di frutti rossi; in bocca si hanno note erbacee in cui l’amaro risulta essere molto morbido ed equilibrato, in perfetta sincronia con lo stile.

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here