BREWFIST: more beer, more people!

brewfist

Il birrificio Brewfist in pochi anni dalla nascita ha conquistato un posto di rilievo nel movimento artigianale grazie alla sua produzione di birre di qualità!

Brewfist nasce nel 2010 a Codogno, provincia di Lodi, e già l’anno successivo crea una birra che spopola!

Questa birra è la Spaceman West Coast IPA, un omaggio alle esplosive note agrumate e fruttate dei luppoli americani che è diventata l’ariete del birrificio, ormai un cult.

Nel 2014 prende vita il Barrel Aging Program con The Spaghetti Western, invecchiata in botti di Grappa, e Madame Galaxie, affinata in barriques di Chardonnay.

In occasione del 7° anniversario nasce il Barley Wine Vecchia Lodi.

Ci piace citare quanto dichiarato proprio per il compleanno del 2017: La nostra azienda è giovane ma sono ormai più anni che ci confermiamo a ottimi livelli e alcuni parlano di Brewfist come se avesse già fatto la storia.

Il nostro mercato si deve ancora consolidare ed è per questo che ci consideriamo ancora obiettivamente giovani.

Nonostante ciò, gli importanti risultati raggiunti in questi anni fanno sì che il nome Brewfist e i suoi prodotti abbiano un suono quasi “storicosenza mai dare l’impressione del vecchio.

Ci siamo sempre dimostrati dinamici nei progetti senza perdere la strada maestra che è quella della ricerca nella perfezione degli aromi.

Fin dal principio il prodotto è sempre stato la cosa più importante!

E migliorare i prodotti e la comunicazione sono sempre i propositi per gli anni a venire.

Non sono ancora passati 9 anni dalla prima cotta, la 24K.

birrai brewfist

Sono stati anni di crescita, in spazi, impianti, uomini e mercato, in una ricerca costante di nuovi ingredienti, nuove tecniche e nuove idee, in una nuova grafica giovane e accattivante.

Quest’ultima perfettamente in linea con il pubblico che Brewfist voleva conquistare nella scelta del formato da 33cl: i giovani che per primi ne hanno decretato il successo.

  • Idee, strategia e investimento caratterizzano Brewfist che oggi propone tante linee:
  • Daily Brews, le birre “quotidiane”
  • Core Range, le birre principali
  • Collaboration, dedicata alle birre prodotte in collaborazione con altri birrifici
  • Pilot Lab, linea pensata per gli esperimenti in lotti ridotti
  • Barrel Aging Program, dedicata ai numerosi affinamenti in botte
  • Vecchia Lodi, Barley wine che viene prodotto ogni anno una volta l’anno in occasione dell’anniversario del birrificio.

L’ispirazione è stata inizialmente anglosassone e statunitense, ma oggi la produzione si apre ad ormai a tutti gli stili principali, per andare a formare una “flotta” di più di 35 birre tutte di livello e soprattutto tutte da bere.

L’ultima nata in casa Brewfist? Scuba, g.a.11%vol., belgian quadrupel presentata a dicembre scorso al Terminal 1, la nuova tap room del birrificio, aperta lo scorso 16 Novembre 2018 nella struttura adiacente alla produzione.

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here