Brauerei Aldersbach

Situato nel cuore della Bassa Baviera, il birrificio Aldersbach risiede all’interno dell’Abbazia omonima e vanta una lunga tradizione.

Uno dei birrifici più antichi del mondo con più di 750 anni, rimasto in mano ai monaci fino alla secolarizzazione della Baviera nel 1803 e successivamente acquistato, nel 1811, dal barone Johann Adam Freiherr von Aretin deciso a risollevarne le sorti.

Da allora il birrificio che oggi conosciamo come Brauerei Aldersbach è di proprietà della famiglia von Aretin che lo ha riportato al successo, con continui ammodernamenti, ad esempio l’attuale fabbrica di birra, completata nel 1995, e il nuovo impianto di riempimento, costruito nel 2005, nonché i costanti acquisti di apparecchiature tecnologiche d’avanguardia.

La produzione di 70.000 hl di birra annui e di 30.000 hl di bibite, il tutto prodotto con l’acqua del pozzo situato nel bosco adiacente al birrificio, ne fa un’azienda di medie dimensioni e di sicuro successo perché sa unire la tradizione alla modernità senza tralasciare la qualità.

Per capire la filosofia del Birrificio basta citare le parole riportate dal sito www.aldersbacher.de: uniamo la tradizione del nostro birrificio alle moderne esigenze; il focus delle nostre azioni è il cliente.

Con i nostri prodotti e servizi, vogliamo offrirgli un vantaggio unico che ci distingue dai nostri concorrenti.

In tal modo, desideriamo mantenere l’indipendenza del birrificio a lungo termine e fornire ai dipendenti posti di lavoro sicuri aiutando contemporaneamente i nostri partner ad avere successo.

Le migliori materie prime, l’acqua di prima classe, l’arte tradizionale della birra, combinate armoniosamente con le più moderne tecnologie di produzione, danno vita a numerose specialità di birre Aldersbacher tra le quali abbiamo, su consiglio di Alessio Rasera, Biersommelier Doemens e riferimento in Italia del Birrificio (info@globobeverage.com), abbiamo scelto le seguenti.

Aldersbacher Freiherrn Pils G.a. 5,1% vol.

Birra chiara in stile pils, dalla schiuma soffice.

I profumi sono erbacei e floreali, la bevuta è semplice e dissetante. In bocca i 30 IBU le premettono di essere una birra con un ottimo equilibrio malti-luppoli.

Aldersbacher Zwickl g.a. 5,5% vol.

Birra chiara non filtrata, naturalmente velata, dalla schiuma candida, soffice ed abbondante. La tipica birra della casa, caratterizzata da una beva semplice e gustosa. Già dai profumi capiamo l’ottima qualità dei lieviti utilizzati.

In bocca la percepiamo tendenzialmente dolce, proprio come ci si aspetta da una bavarese. Birra non pastorizzata, rispetta l’editto di purezza del 1516.

Aldersbacher Kloster Hell g.a. 4,9% vol.

Birra in stile hell monastico bavarese, colore dorato, schiuma candida, soffice ed abbondante. La frizzantezza è molto leggera!

La sua bolla fine permette a questa birra di puro malto d’orzo di essere incredibilmente piacevole e beverina.

Il corpo è snello ed in bocca lascia quel tipico gusto tendenzialmente dolce di malto e pane. Il finale richiama sempre un altro sorso. Birra non pastorizzata. Rispetta l’editto di purezza del 1516.

Aldersbacher Kloster Dunkel g.a. 5,3% vol.

Birra scura con riflessi rossi, in stile dunkel monastico bavarese, dalla schiuma soffice e cremosa. Il perlage fine e la frizzantezza molto leggera accompagnano in maniera perfetta questa birra dal grado alcolico contenuto.

Il corpo è medio e rotondo, con gusti di crosta di pane e di tostato. La facilità di beva non le fa mancare comunque un finale degno di una specialità!

Birra non pastorizzata. Rispetta l’editto di purezza del 1516.

Rubin-Bock g.a. 7,5% vol.

Birra doppelbock di colore mogano con un tocco rubino e schiuma cremosa e leggera. Ha sentori intensi di malto tostato e caramello con note di frutta secca.

Corpo pieno, amaro medio, finale lungo. Prodotta da Ottobre a fine Aprile.

Aldersbacher Kloster Weisse Hell g.a. 5,3% vol.

Birra in stile weiss monastico bavarese, colore chiaro velato, schiuma candida, soffice, abbondante e cremosa.

La frizzantezza è una delle sue caratteristiche principali: ne esalta i profumi ed aiuta il tipico “gusto banana” a sprigionarsi in bocca.

Il corpo è medio e rotondo. Il finale fruttato, non troppo lungo, lascia la bocca pulita. Birra non filtrata e non pastorizzata. Rispetta l’editto di purezza del 1516.

Aldersbacher Festbier g.a. 5,8% vol.

Birra chiara dorata, dalla schiuma cremosa. Maltata, caramellata e poco carbonata, è la versione “Oktoberfest” del birrificio. Disponibile solamente da Agosto a Ottobre.

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here