Birra Stela – La Birra Albanese arriva in Italia

Birra Stela

Dall’Albania, paese che contrariamente all’immaginario anacronistico di molti è in notevole crescita, giungono in Italia, grazie ad una giovane e dinamica azienda di importazione, la Food Beverage Company, le birre Stela di Stefani & Co., primo gruppo Birraio Albanese sia per fatturato che per volume.

Conosciamo Birra Stela attraverso le parole di Gilberto Acciaio, Biersommelier diplomato alla Academy Doemens di Monaco di Baviera, che grazie alla sua eccellente prestazione è stato selezionato ai mondiali della birra in Brasile, nel 2015, tra i 52 migliori al mondo.
Il Sommelier di Birra nasce come figura professionale tre secoli fa – spiega Gilberto Acciaio he aderisce anche al programma Master of Beer – i primi titoli a livello  mondiale sono stati aggiudicati a partire da questo secolo. L’importanza di questa figura? Oserei dire fondamentale per comprendere il mondo della birra, dagli ingredienti alla degustazione e naturalmente all’abbinamento gastronomico.
Un prodotto quindi, la birra, polivalente, che non va sottovalutato, perché attraverso la conoscenza di aromi e lieviti che ne costituiscono molto spesso la base essenziale, possiamo giungere ad una maggiore consapevolezza dei sapori e quindi sviluppare meglio i nostri sensi e capacità in cucina. Capacità che la Doemens di Monaco, in collaborazione dal 2009 con Arte Bier di Stefan Grauvogl, ha ritenuto dover rafforzare con un maggior approfondimento della gastronomia italiana.
impianto stela
In termini di formazione, poi, il Biersommelier Gilberto Acciaio ha messo in campo altre novità nel settore della birra, avendo scelto di girare il mondo alla ricerca di ottimi birrifici tutti da scoprire.
Mi sono fermato in Albania, – ci spiega – paese con una storia recente travagliata da problemi politici ed etnici, che negli ultimi anni ha manifestato una grande capacità di rivalsa; qui alcuni imprenditori, il sig. Stefani Pinguli e un imprenditore italiano specializzato nelle costruzioni di impianti industriali, Ferdinando Cecere, nel 1994 hanno investito nel settore della birra costruendo un Birrificio con la capacità di ben 300.000Hl., e con una tecnologia da far invidia ai birrifici più blasonati del mondo… per loro merito nasce la Stefani & Co., produttrice di Birra Stela.
La produzione di Birra Stela avviene nel pieno rispetto delle materie prime, dai malti selezionati di origine tedesca e belga all’acqua pura che contraddistingue le nazioni dell’Est Europa, fino ai pregiati luppoli dell’Hallertau. Grazie agli impianti certificati e tecnologicamente avanzati, il processo produttivo è controllato e informatizzato in ogni sua fase, compresa poi la distribuzione. Siamo di fronte a birre di qualità!
Birra Stela oggi viene prodotta in 5 stili: Lager, Pils, Weizen, IPA di stampo english, Keller e una Strong Lager a 7° di alcool, tutte prodotte secondo il Reinheitsgebot, l’editto della Purezza Tedesca del 1516.
Conclude Gilberto Acciaio: Il mio lavoro, la mia passione per la birra, mi portano a viaggiare molto; una delle cose più entusiasmanti è scoprire realtà brassicole nel mondo, danno un senso a ciò che faccio, una di queste è Birra Stela, ben rappresentata dal claim … Revolution!

staff stela
Da sx per Gma Import: Francesco Aurilio resp. vendite Italia e Spagna, Tommy Troise affari legali, Gilberto Acciaio Biersommelier, Antonio Montella vendite Campania. Per Food Beverage Company Ferdinando Cecere CEO Food e Country Manager Italia Gruppo Stefani & Co

Banner Birreat
Redazione Birra&Sound
Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali. Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here