Asolo Bevande

Asolo Bevande

Con sede e magazzino a Fonte, in provincia di Treviso, Asolo Bevande importa e distribuisce una gamma di specialità birraie internazionali veramente ragguardevole

Asolo Bevande nasce nel 2005 per volontà di Mario Baggio, uomo che viene da una lunga esperienza, infatti opera nel settore del beverage e della specializzazione birraia dal 1970. L’interesse per la distribuzione di birre di importazione Belghe, e a seguire Austriache e Tedesche ma anche Inglesi, Irlandesi, Francesi, Olandesi e, non ultime, Americane, nasce non solo dalla passione birraia ma da un’accorta osservazione delle tendenze al bere degli Italiani:  si beve meno e meglio rispetto a tanti altri Paesi leader dei consumi pro-capite.

Questa peculiarità degli Italiani si inscrive in una vocazione al “bere diverso” tutt’altro che modaiola, anzi consolidata nella cultura nazionale per la qualità, e si iscrive in un processo di affermazione delle birre speciali sempre più importante. Il modo di bere birra degli italiani, i loro modelli di consumo sono ormai divenuti tanto importanti da modificare, almeno in parte, gli orientamenti delle aziende di distribuzione.

Questi sono stati gli indicatori che hanno  segnato la partenza di Asolo Bevande che di queste tipologie di birre, soprattutto belghe, ha importato una gamma vastissima, vanta infatti un “catalogo” di più di 500 etichette per almeno un centinaio di produttori esteri. Oggi, per quanto ci conferma Mario Baggio, la struttura posiziona le sue specialità per più dell’80%  su aziende di distribuzione a copertura dell’intero territorio nazionale e per il rimanente direttamente su locali alto vendenti.

In fusto o in bottiglia, a partire dalla grande quantità di birre provenienti dal Belgio (ci ricorda lo stesso Mario che il mercato di esportazione più importante per il Belgio è proprio il nostro Bel Paese) la Asolo Bevande è in continua evoluzione nel posizionamento dei suoi prodotti, oltre che nell’implementare le importazioni. È il caso delle birre americane che incontrano decisamente il desiderio dei consumatori, la Asolo Bevande le importa seguendo il principio che le è sempre  stato di ispirazione nella scelta dei prodotti: inseguire il gusto italiano del bere.

Eh si, va detto! Il punto di forza dell’azienda che stiamo osservando è indiscutibilmente la sua capacità ed attenzione verso il mercato e le sue tendenze, la sua capacità di selezionare prodotti che incontrano i desideri dei consumatori finali. Oggi, sempre per dare maggiori soddisfazione ai suoi clienti, l’orientamento di Asolo Bevande si spinge a selezionare sempre più specialità, anche provenienti da piccoli birrifici che sanno esprimere grande qualità ma che non potrebbero avere altro circuito di distribuzione se non il loro territorio di produzione; specialità birraie importate da Asolo Bevande per il suo esclusivo circuito distributivo che divengono alternativi fiori all’occhiello per chi li offre al pubblico e per chi li distribuisce in Italia. Come progetto imminente, in azienda è nata l’idea di disporre di birre a marchio proprio, e su questo si stanno organizzando.

La Asolo Bevande, in questo spaccato di mondo dell’importazione di specialità birraie, è una realtà di riferimento nel nostro paese.

Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali.
Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

lascia un messaggio

comment-avatar

*