Villaggio della Birra: tredici anni di festival di birra artigianale!

Villaggio della Birra: tredici anni di festival di birra artigianale!

Dal 7 al 9 settembre il piccolo borgo di Buonconvento, in provincia di Siena, si trasforma in un paradiso per gli amanti di birra artigianale e buon cibo toscano, il Villaggio della Birra!

Il Villaggio della Birra è nato nel 2006 con la volontà di mettere a confronto, in un posto “speciale” e (provocatoriamente) al centro della terra del vino, la produzioni birrarie di due paesi, il Belgio e l’Italia, emblema della tradizione secolare il primo, una delle espressione più importanti della “rinascita” della birra artigianale in Europa il secondo. Dal 2013 si allarga anche ad altre realtà brassicole internazionali. Diventato nel tempo un importante punto di riferimento internazionale, il festival seleziona ed invita solo quei produttori che con le proprie birre sono segno evidente della raggiunta eccellenza nell’ambito della produzione artigianale di qualità.

Al tredicesimo anno di festival saremo felici di accogliere dal 7 al 9 settembre nella splendida Fattoria di Piana di Buonconvento oltre 8000 appassionati di birra artigianale da tutta Europa in tre giorni di festa che scaldano il cuore. Il tutto in una location eccezionale, la stessa da 5 anni: un antico fienile con un casale annesso, riadattato per l’occasione, da cui si gode una meravigliosa vista sulle colline della Val d’Arbia.

villaggio 2018

I BIRRIFICI

Anche quest’anno proveremo a farvi conoscere coloro che, secondo noi, con le loro produzioni, stanno contribuendo ad arricchire la qualità del mondo produttivo della birra artigianale, persone che, prima di tutto, ci hanno già fatto percepire nel corso di questi anni la loro ricchissima umanità.

Il Villaggio è un vero e proprio Festival, non una semplice fiera, nato per celebrare la nostra amicizia con molti birrai belgi e poi allargatosi anche agli altri birrai, come succede con le amicizie vere. La nostra selezione parte da questo, accompagnata da un’attenta considerazione della qualità produttiva dei singoli birrai, che, come ogni anno, ci farà picere farvi..testare.

Olmaia, Sagrin, Ca’ del Brado, Sorrento, Brasseria de la Fonte (Italia)

Blaugies, Boelens, Cazeau, De Dochter Van Der Korenaar, de la Senne, De Ranke, Den Hopperd, Fantome, Glazen Toren, Hof Ten Dormaal, Kerkom, ‘t Hofbrouwerijke (Belgio)

Scracth (USA), Redemption e Tiny Rebel (Gran Bretagna)

Thisted Bryghus (Danimarca), Kees e Jopen (Olanda)

Malmö Brewing e O/O Brewing (Svezia), Cool Head (Finlandia)

Brasserie du Pays Flamande (Francia), Lo Vilot (Spagna), Dois Corvos (Portogallo)

old village

PROGRAMMA

Venerdì 7 settembre – Dalle 18 Inizio del Festival con i birrai partecipanti e stand Gastronomici attivi

Comincia il festival, con i 29 birrifici che apriranno le loro spine e le cucine del Villaggio che inizieranno a servire le loro prelibatezze.

Per la musica, direttamente da Londra un gruppo che farà scintille per la serata inaugurale del Villaggio della Birra 2018: The Sparkle Rockets, super gruppo dove l’entusiasmo per gli strumenti vintage e per la musica Surf, Rock, RnB mette in moto un concerto entusiasmante e regala al pubblico un vero “good time”, dove non ballare è impossibile! In apertura alle 18 e dopo il concerto un djset strictly vinyl (garage-soul-r’n’b-r’n’r-northern soul) con i dj Boss Hog e Gegio dei The B-side Vinyl Quartet.

Sabato 8 e domenica 9

Giornate intense al Villaggio della Birra 2018 con i 29 birrifici più un angolo dedicato alle Sour Beer, i birrai, i laboratori sensoriali condotti da Kuaska, quello sui Sigari Toscani in abbinamento alla birra, gli artisti di strada, l’animazione per i più piccoli. Inoltre, solo la domenica, potrete vedere da vicino come si fa la birra e seguire la premiazione del IX Concorso Homebrewer al Villaggio organizzato da MoBi (Movimento Birra).

Sabato 8 avremo sul palco La Borrkia Big Band, progetto musicale formato da Stefano “Borrkia” Toncelli, ex batterista del famoso gruppo italiano di alternative rock, Maniscalco Maldestro, e da altri 8 componenti, nasce nell’autunno del 2010 con la voglia di suonare musica Rock’n Roll anni ’50 e con un repertorio ricco di canzoni storiche e di brani inediti.

Domenica 9 i Flat Out, rock band rivelazione senese composta da ragazzi di età compresa tra i tredici e sedici anni, apriranno il concerto dei Killer Queen, la prima cover band dei Queen in Europa. Nati 21 anni fa dall’unione di alcuni tra i migliori musicisti dell’area fiorentina, il gruppo diviene da subito punto di riferimento per i fans italiani dei Queen, tanto che, solo dopo alcuni mesi di attività, viene riconosciuto da ‘We Will Rock You’ (official italianQueen fans club) come ‘tribute band ufficiale’ per l’Italia.

villaggio siena

FOOD

Nella Cucina del Villaggio la birra artigianale è protagonista: qui troverete piatti genuini legati alle tradizioni culinarie belga e italiana. Ci sono poi diversi altri punti per la ristorazione, dove celebriamo il territorio con il meglio dei prodotti tipici: panini con salumi locali, pizza, porchetta e trippa preparate alla maniera senese, formaggi delle crete senesi, e lo storico Braciere del Villaggio per gustare ottime carni alla brace.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.villaggiodellabirra.com

locandina villaggio

Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali.
Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

lascia un messaggio

comment-avatar

*