Sans Papiers, la prima birra artigianale al mondo fatta d’aria

Sans Papiers, la prima birra artigianale al mondo fatta d’aria

La nuova birra Sans Papiers è stata presentata il 13 settembre, presso il locale Gesto di Milano – Navigli.

Il birrificio Flea di Gualdo Tadino, in collaborazione con Alessio e Martina Lucattelli, annuncia la produzione e la messa in commercio di Sans Papiers – Biere de l’Air

L’ingrediente principale di qualsiasi birra è l’acqua. In un momento in cui la reperibilità di acqua potabile sta diventando, globalmente, una criticità sempre più rilevante, la mission che si pone il progetto “Sans Papiers”, è quella di utilizzare acqua estratta direttamente dall’umidità dell’aria, tramite una macchina alimentata con energie rinnovabili, creando, di fatto, la prima birra al mondo totalmente ecosostenibile.

Il malto ed il frumento lavorati con metodi del tutto artigianali nel birrificio Flea di Gualdo Tadino, provengono da coltivazioni biologiche a Km 0, così da dare vita a questo nuovo prodotto completamente unico nel suo genere.

Sans Papiers è una birra unica perché senza confini, è la birra di chi è libero come l’aria. Contiene in sé l’essenza del luogo in cui nasce, qualunque esso sia, permette di assaporare i profumi delle spezie d’oriente o la purezza dei ghiacciai d’alta quota, le tradizioni e i costumi di una città antica o di qualsiasi luogo si desideri scoprire: Sans Papiers è la prima birra che sa di libertà.

sans papiers scheda tecnica

Si tratta di una birra chiara viva non filtrata e non pastorizzata, ad alta fermentazione e rifermentata in bottiglia, a bassa gradazione (alc. 4,8% vol.), con un gusto ed un packaging inedito, adatta a molteplici occasioni di consumo sia come accompagnamento a pietanze che bevanda fuori pasto.

Disponibile in bottiglie da 50cl, Sans Papiers si distingue per la confezione unica e di forte impatto estetico, costituita da una bottiglia di vetro satinata sui toni del marrone con logo in oro.

tavolo sans papiers

Matteo Minelli, Martina Lucattelli e Alessio Lucattelli

L’Amministratore di Flea, Matteo Minelli, ha così commentato il lancio del nuovo prodotto: Con Sans Papiers, il birrificio Flea, grazie alla preziosa collaborazione di Alessio e Martina Lucattelli nella gestione tecnica e commerciale, andrà a rafforzare la propria posizione nel settore della produzione di birre artigianali. L’obbiettivo che ci poniamo è quello di offrire al consumatore un prodotto di eccellenza completamente ecosostenibile che consenta di uscire da modelli di consumo omologanti della società contemporanea. Le opportunità che presenta il mercato sono davvero rilevanti, facendo auspicare, sotto il profilo economico, il raggiungimento di importanti risultati già nel biennio 2018-2019.

Per Martina Lucattelli, titolare di Gesto, una catena di ristoranti già sensibili alle tematiche di ecosostenibilità, è davvero emozionante essere i primi al mondo nella produzione di una birra completamente sostenibile, precisando che questo è solamente il primo passo verso la realizzazione di prodotti rispettosi dell’ambiente in cui viviamo.

Come l’aria, Sans Papiers si propone di essere la birra di tutti. Inizialmente disponibile on – line sul sito www.sanspapiersbeer.com e presso il locale Gesto Fai il tuo di Milano, sarà successivamente inserita nel settore della ristorazione.

gesto sans papiers

Birra & Sound è il punto di riferimento dei gestori dei locali. Notizie aggiornate sugli eventi più importanti del mondo della birra, le recensioni delle migliori aziende birraie, dei birrifici artigianali e dei locali.
Birra&Sound è anche una vetrina per le aziende dell’indotto birraio.

lascia un messaggio

comment-avatar

*