Brasserie Meteor il più antico birrificio in Francia

Brasserie Meteor il più antico birrificio in Francia

Nel villaggio di Hochfelden, nel nord dell’Alsazia ad alcuni chilometri da Strasburgo, dal 1640 si produce birra e dal 1898 la famiglia Haag, con tradizioni brassicole nella città di Ingwiller, diviene socia del birrificio. Da allora ne detiene la proprietà e nel 1925 ribattezza il birrificio con il nome Meteor.

Forte di una storia di più di 4 secoli, Meteor è il più antico birrificio in attività in Francia e il suo lavoro contribuisce a perpetuare la tradizione birraia millenaria dell’Alsazia, una tradizione a rischio se si pensa che dei tanti birrifici presenti nella regione già nel 1961 se ne contavano solo 21, tutti familiari e indipendenti, ed oggi è rimasto solo Meteor.

Resistendo ai tentativi di acquisizione dei grandi gruppi internazionali, la famiglia Haag ha sviluppato il suo marchio ed i suoi prodotti su scala nazionale, europea ed internazionale, grazie all’amore per la birra, al lavoro, alla qualità e alla professionalità, tutti valori che contraddistinguono lo staff intero di Meteor. Valori che ritroviamo in ciascuno dei prodotti che vengono creati secondo un’unica filosofia: la continua ricerca del gusto!

Per il birrificio familiare è un punto d’onore applicare un esclusivo processo produttivo per ciascuno dei suoi prodotti, privilegiando l’autenticità alla logica industriale. Grande cura nella scelta delle materie prime: malti dei migliori orzi di Francia provenienti da Brie, Beauce e Gâtinais, luppolo di origine di Alsazia e Repubblica Ceca, frutti da selezioni rigorose; il tutto lavorato  con acqua pura alimentata dai bacini delle acque dei Vosgi. Ricette preziose e talvolta antiche, a cui si unisce l’abilità dei mastri birrai e la modernità degli impianti, fanno di Meteor il paladino della tradizione brassicola alsaziana.

Michel Haag, settima generazione della famiglia ed attuale presidente, difende il savoir-faire della Brasserie e lo spirito innovatore che l’ha sempre contraddistinta. Oggi la Brasserie Meteor, con una produzione di 520mila hl l’anno è “il più grande fra i piccoli produttori e il più piccolo fra i grandi produttori” nel mercato della birra francese.

Birre Meteor

Meteor Pils g.a. 5% vol.

Creata nel 1927 da Louis Haag e suo figlio Frédéric, ispirati dallo stile pilsen all’epoca riferimento assoluto di qualità, la Meteor Pils, luminosa e dalla schiuma generosa, unisce luppoli ricchi di aromi floreali, il Saaz d’origine Ceca e l’alsaziano Strisselspaltz. che ancor oggi conferiscono a questa birra una personalità eccezionale. Nel 1931 Meteor Pils  riceve dal governo Ceco l’approvazione  ufficiale per l’uso della denominazione “Pils”.

Meteor Lager, g.a. 5% vol.

Leggera e rinfrescante dal gusto ricco di sapori, questa lager rappresenta perfettamente la maestria del Biriificio. È caratterizzata da schiuma abbondante, colore dorato e amarezza molto leggera.
Si tratta di un prodotto conviviale e generoso da assaporare durante tutta la giornata.  

La Blanche de Meteor, g.a. 4,7% vol.

Birra di malto d’orzo e di frumento, dal colore immacolato tipico delle blanche, rivela in bocca accordi aciduli e speziati. Particolarmente rinfrescante, svela sotto la sua schiuma leggera una freschezza estrema.

Meteor Grand malt, g.a. 5,5% vol.

Bionda dorata con schiuma generosa, nasce da una rigorosa selezione di malti d’orzo primaverili e invernali pazientemente mescolati; ne risulta una miscela rara e preziosa chiamata “brew” nobile che dà a questa birra il suo ampio bouquet di aromi dominato da accenti di malto. In un perfetto equilibrio, al boccato, la punta amarognola risulta avvolta dalla morbidezza. Gusto intenso e forte!
Novità 2013: Una nuova gamma Wendelinus per ancor più sapori!

Wendelinus Blonde g.a. 6,8% vol.

Prodotta nel rispetto della tradizione dei monaci di Wissembourg che preparavano la loro birra nell’attuale sito del birrificio, la Wendelinus testimonia una conoscenza secolare. Dietro il suo colore dai riflessi ambrati e la sua schiuma cremosa si nasconde una birra d’abbazia dai molteplici profumi che maturano in bocca ad ogni sorso. Potente con una piacevole nota di amarezza, questa birra da degustazione sa anche sorprendere  con la sua morbidezza che persiste in bocca, le sue note caramellate e fruttate.  

Wendelinus Rossa g.a. 6,8% vol.  

Golosità e frutti di bosco sono presenti in questa birra dai riflessi granata. Il suo naso leggermente acidulo  e  la sua schiuma abbondante presuppongono una degustazione audace. Ogni sorsata esplode in una miriade di sapori fruttati:  note di ribes, fragola o lampone rivelano una birra dolce, ma di carattere!

Wendelinus Intensia g.a. 9% vol.

Colore ambra e miele con schiuma cremosa, la Intensia  libera aromi fruttati e profumi nobili: un invito alla degustazione… la bocca si lascia poi sorprendere dalla sua potenza e dalla sua personalità vivace.

Wendelinus Tenebris g.a. 6% vol.

Birra ambrata scura piena di contrasti. Il suo naso sottilmente torrefatto è addolcito da accenti di caramello. In bocca, un attacco franco ma rinfrescante cede il suo posto ad un soffice che lascia sulle papille gradevoli note di caffè e di cioccolato. Wendelinus Tenebris, ha un perfetto equilibrio tra dolcezza e temperamento.

lascia un messaggio

comment-avatar

*